Stefania Melissari

Stefania Melissari

Da oltre 16 anni mi occupo degli adolescenti e delle loro famiglie.
Ho iniziato la mia esperienza professionale a Mirafiori Sud, attraverso progetti territoriali che avevano come obiettivo offrire ai ragazzi e alle loro famiglie percorsi educativi volti ad evitare processi di istituzionalizzazione o di emarginazione sociale. Poi il mio interesse si è rivolto ai ragazzi inseriti in strutture residenziali, all’interno della Cooperativa Sociale Mirafiori.
Grazie all’esperienza e agli incontri con ragazzi, famiglie e operatori con professionalità diverse dalla mia, ho capito che per ciascuno esiste la possibilità di cambiare e per farlo bisogna costruire percorsi di accompagnamento che restituiscano dignità, speranza e fiducia alle persone. Fiducia in se stessi e negli altri.

La complessità del lavoro educativo che svolgo ogni giorno, accompagnando ragazzi “al limite”, mi ha messo di fronte alla necessità di approfondire la mia formazione. Con il tempo ho compreso che non sarebbe bastata un’integrazione a ciò che già conoscevo, avrei dovuto intraprendere anche un percorso di crescita personale.
Quasi per caso, assieme ad altre due colleghe, ho fatto esperienza di percorsi formativi nei quali venivano utilizzate tecniche di counseling espressivo-creativo a mediazione corporea. Grazie a questo incontro ho deciso di intraprendere questa nuova formazione. Un’esperienza durata cinque anni.
La formazione di counselor ad approccio corenergetico oggi sostiene il mio agire personale e professionale, mi ha aperto la strada alla possibilità di “stare con le persone” nei momenti di fragilità in maniera autentica.
Credo profondamente nel desiderio di ciascuno di cercare se stesso, attraverso l’esplorazione delle proprie emozioni, mediante il corpo. Un viaggio che ha come obiettivo il raggiungimento del benessere e della realizzazione personale. Alla luce di tutto questo credo che Spi.Co possa essere un luogo di lavoro in cui maturano progetti e attività produttive grazie al principio del “saper fare” e del “saper essere”.

CV_Stefania Melissari